Servizi

Security Assessment
on-site​

Mettiamo a disposizione le nostre professionalità, per effettuare assessment di security, in Italia e all’estero, con un approccio in linea con i più elevati standard internazionali.

La valutazione della sicurezza di un asset costituisce un’operazione complessa, che richiede una metodologia oggettiva e competenze trasversali (analitiche, ingegneristiche, organizzative, ecc.).

IFI Security mette a disposizione il proprio personale specializzato per effettuare valutazioni di security presso siti di diversa tipologia (complessi di uffici, siti produttivi, porti, aeroporti, hotel, pipeline, ecc.), in Italia e all’estero, con un approccio in linea con le migliori pratiche di settore e i più elevati standard riconosciuti a livello internazionale.

La metodologia adottata nella conduzione dei Security Assessment si articola nelle seguenti fasi:

01

Analisi del contesto locale:

Prevede un esame preliminare nel quale insiste l’asset oggetto di valutazione, relativamente all’ambiente interno (attività svolta e organizzazione della security) ed esterno (quadro di sicurezza; ambito politico-sociale-economico; ambito territoriale);

02

Caratterizzazione del sito:

tramite l’analisi della documentazione tecnica disponibile, si procede all’ identificazione delle principali criticità del sito, al fine di stimare l’impatto di possibili eventi di security;

03

Analisi delle minacce:

prevede l’identificazione e la quantificazione delle minacce di security aventi impatto potenziale sul sito e sui dipendenti;

04

Valutazione della vulnerabilità:

tramite un’innovativa soluzione informatica proprietaria (Vulnerability Assessment Tool – VAT) vengono individuate e quantificate le vulnerabilità del sito, in termini sia di sicurezza attiva e passiva sia di organizzazione generale della security (il c.d. ‘fattore umano’) e capacità di far fronte a eventuali situazioni critiche;

05

Valutazione del rischio di security:

in questa fase, il rischio viene definito in termini di frequenza/probabilità dell’evento e gravità/impatto delle conseguenze, con parametri graduati in livelli discreti qualitativi;

06

Identificazione delle misure per l’eliminazione/ mitigazione del rischio (Piano di Mitigazione):

una volta quantificate le minacce alle quali il sito risulta esposto, si procede con la definizione delle misure di mitigazione più idonee per portare il rischio complessivo a un livello accettabile. Le misure individuate possono essere sia di tipo gestionale (procedure, manuali tecnici, etc.) sia di carattere infrastrutturale (impianti TVCC, sistemi di allarme, etc.).

L’obiettivo dell’on-site security assessment è quello di fornire un quadro puntuale e dettagliato dello stato della sicurezza degli asset analizzati, al fine di orientare le strategie di mitigazione aziendali e supportare il Datore di Lavoro nelle attività di valutazione dei rischi previste ai sensi del D. Lgs. 81/2008.

Altri servizi IFI Security

Security management
Outsourcing

Mettiamo a disposizione le nostre professionalità, per un’esternalizzazione formale e sostanziale di compiti e responsabilità derivanti dalla gestione della security aziendale.
Scopri di più

Travel protection & Emergency management​

Supportiamo i nostri Clienti in caso di viaggi in aree a rischio, fornendo assistenza 24/7 e servizi di close protection con copertura globale.
Scopri di più

DERM

Il DERM® è la piattaforma di comando e controllo di IFI, nata per supportare le organizzazioni nella valutazione e gestione dei rischi di security associati ad asset e progetti, in Italia e all’estero.
Scopri di più
Contatti

Richiedi informazioni